Home   |   News   |   Staff   |   Eventi   |   Recruiting   |   Partner   |   Sponsorship   |   Progetti   |  Vision   |   Stampa   |   Forum   |   Archivio
10 Luglio 2015

Smart Cities e Metropoli del XXI secolo. Futuro o Realtà?

 
Vision ha organizzato una conferenza sulle smart cities nel contesto dell'European Congress of Local Government a Cracovia lo scorso 5 maggio.

L’evento ha permesso ai leader dei governi locali ed alle élite regionali per scambiare visioni, conoscenze ed esperienze con rappresentanti di amministrazioni statali, ONG e aziende sui temi legati allo sviluppo regionale. I documenti della conferenza sono disponibili al seguente link

E-Government e Servizi Pubblici in Europa
  
Vision ha organizzato due eventi, uno a Roma il 3 Marzo e l'altro a Bruxelles l'1 Aprile, sulle condizioni istituzionali che permettono un’offerta di servizi pubblici efficiente e trasparente. E' stato presentato il paper VISION su ASAN Service, Azerbaijani State Agency for Public Service and Social Innovations.

Il pensatoio di Vision

Segui il dibattito sulla pagina facebook "Il Pensatoio di Vision

We Want You!
  
Se vuoi entrare a far parte della community di Vision, o vuoi essere autore del blog di Vision, scrivi a: info@vision-forum.org


Nome:

Cognome:

E-mail:

 

Attrazione dei talenti e Smart Specialization

La newsletter di Vision ha l'obiettivo di ripensare le politiche di attrazione di talenti attorno al paradigma della specializzazione dei Paesi e delle Regioni.

Agli autori di questo numero abbiamo chiesto di rispondere ad alcuni quesiti:

Come superare il concetto di "fuga dei cervelli", e consentire anche a chi ha scelto di stare lontano dall'Italia di contribuire al suo sviluppo? Quali caratteristiche dovrebbe avere una piattaforma utile a questo scopo, e quali gli eventuali rischi?
Quali idee concrete per "nuove politiche di attrazione basate sulle aree di specializzazione intelligente"?
Quali sono i settori strategici nei quali sarebbe più urgente reperire competenze
?

Il 17 Aprile VISION era a Boston, per il workshop "Smart Specialization and the Future of Italian Research", organizzato in collaborazione con MITaly. L'evento era rivolto ai ricercatori italiani della East Coast (MIT, Yale, Harvard) ed allo stesso ha partecipato  (in video-conferenza) il Ministro per la Ricerca e l'Università, Stefania Giannini. I dettagli dell'iniziativa, le foto e l'agenda sono disponibili sul sito di Vision, nella pagina dedicata all'evento.

Questa newsletter ha l'obiettivo di proseguire il discorso iniziato a Boston, e compiere i primi passi verso la realizzazione di una grande piattaforma collaborativa per mettere a disposizione dell'Italia i migliori talenti su alcune aree di specializzazione strategiche per il Paese.

Buona lettura!!!


Una piattaforma online come risposta alla fuga dei cervelli
di Tommaso Taddei   
    
L’avvento delle nuove tecnologie informatiche può garantire una efficace collaborazione tra persone (professionisti, ricercatori, studenti) che si trovano in differenti continenti. Per tale motivo, lo sviluppo di una piattaforma online, capace di mettere in contatto realtà pubbliche e private presenti sul territorio italiano con soggetti altamente qualificati dislocati in tutto il mondo, può rappresentare non soltanto una moderna risposta all’annoso problema della fuga dei cervelli, ma anche una risorsa per il sistema Paese. [...] 

Talent Gap 
di Ernest WIlson   
    
Puoi avere ogni laurea o titolo elencato in un annuncio di lavoro, ma questo non necessariamente significa che sarai assunto. Se chiedi ai dirigenti di New York, Los Angeles, Palo Alto, Seattle, Shanghai, Pechino e Londra quale sia la loro più grande preoccupazione, tutti diranno la stessa cosa: non è il capitale, la tecnologia, le modifiche regolamentari o l'incertezza economica; è il talento. E non solo il talento in generale, ma il talento in possesso di alcune competenze trasversali specifiche al di là del business convenzionale e della formazione tecnica (articolo in inglese[...] 

I professionisti all'estero sono una risorsa da utilizzare 
di Alice Frigerio   
    
Solo a Boston i ricercatori italiani sono centinaia. Dotati di un’ottima preparazione teorica, autoselezionatisi per idealismo e grinta, s’integrano facilmente in un sistema ben organizzato che ne incoraggia la crescita in base al merito. Dinamici per natura e arricchiti di un nuovo metodo, rappresentano un patrimonio da sfruttare. Dall’estero, possono ancor contribuire alla crescita dell’Italia.  [...] 

 

 

 

Il ruolo strategico dell’Information and Communications Technology per lo sviluppo del Paese 
di Mariapaola Testa   
Uno dei settori strategici in cui l’Italia dovrebbe reperire competenze e dirigere finanziamenti è l’Information and Communications Technology (ICT). L’ICTcomprende tutte leattività volte alla creazione, manipolazione, archiviazione e trasmissione dell’informazione. Dato il contesto tecnologico attuale, questo termine è prevalentemente utilizzato in merito all’informazione digitale e ad aree quali computer hardware e software, elettronica, semiconduttori, internet-of-things, e-commerce, telecomunicazioni. [...]

Il mio sogno 
di Antonella Bonfiglio    
La mia terra e' la Sicilia. L'ho lasciata all'età di ventitré anni, prevedendo, già alla partenza che non sarei mai tornata indietro. In realtà, ci torno ogni anno per passare del tempo con la mia famiglia e perché è l'unico posto al mondo dove sento il peso dei miei piedi sulla terra. E da qui nasce la mia idea. Dalla ragazza. E dalla terra. Due grandi risorse della Sicilia. [...]  

Da Monaco a Roma…cosa è cambiato? 
di Nicoloetta De Molli   
    
Vivo a Roma da otto mesi e fin da quando sono arrivata qui in tanti mi chiedono il perché, dopo sette anni vissuti all’estero, sono ritornata in Italia. A questa domanda, che come a me immagino venga posta a tanti giovani italiani che hanno deciso di lasciare il loro Paese alla ricerca di qualcosa che li soddisfacesse, c’è una risposta semplice. [...] 

Innovative Ideas from Abroad 
di Nicholas Gambino   
    
Sono arrivato a Roma dagli USA, in un paese straniero con un diverso insieme di regole, aspettative e tendenze culturali. Nel corso degli ultimi quattro anni queste tendenze sono state integrate con quelle che ho importato dal mio paese, con una prospettiva unica per quanto riguarda la società italiana (articolo in inglese). [...]  

Tecnologie e societÓ | SocietÓ e globalizzazione | Globalizzazione e democrazia | Il futuro di Vision
  © Vision 2007 - Powered by Dw - Dreamyourmind Srl
Note legali  |  Contatti